Avventure

Steve McCurry: Leggere

Cari crostacei, oggi voglio invitarvi ad andare a vedere una bellissima mostra fotografica.

Procediamo con ordine. La mostra è del fotografo Steve McCurry, viene ospitata all’interno di Palazzo Madama a Torino ed il tema è: Leggere. Avete tempo fino al 1 Luglio 2019, per maggiori informazioni vi rimando al sito ufficiale.

Essendo Steve McCurry, il mio fotografo preferito, ed essendo un’appassionata di lettura, lo scorso weekend non ho saputo resistere al richiamo di questa mostra, così ho preso il treno e sono andata.

Ci sono 65 fotografie, per la maggior parte di persone che stanno leggendo, accompagnate da citazioni di scrittori che parlano sempre di libri e lettura.

Le foto di McCurry, a mio gusto, sono penetranti, i colori sono vividi ed i soggetti sono intensi. Anche se si tratta di paesaggi, come mi è capitato di vedere in un altra mostra. Come se attraverso l’obbiettivo, riuscisse a catturare la vita che scorre nel mondo, nello spazio e nelle persone.

“Incontrare” le sue foto la prima volta è stato per me come innamorarmi. Ricordo di essere tornata a casa con gli occhi pieni di meraviglia, il cuore pieno di vita e una strana malinconia. Ammetto di aver temuto un secondo confronto, in quanto spaventata di non avere la stessa sensazione o qualcosa che si avvicinasse alla magnificenza della mostra precedente.

Nonostante abbia trovato questa mostra meno curata, rispetto a quella di Pavia, in cui ero andata l’anno scorso, devo dire che le scelte delle frasi, la bellezza delle foto e l’atmosfera che si respirava all’interno di Palazzo Madama, mi ha permesso di riprovare la stessa gioia nel trovarmi lì.

Non sono un’esperta di fotografia, ma credo che le foto di Steve McCurry, oltre che essere belle, diano la possibilità di allargare i propri orizzonti.

Immaginate, se siete lettori, il luogo nel quale leggete. Di solito siamo abituati a leggere in poltrona, sul divano o nel letto. I più temerari sui mezzi pubblici, in aereo, durante le pause pranzo o le attese nei posti dove si creano code. Ecco, ora guardate queste foto e provate ad immaginare di leggere in quelle situazioni. La bellezza di queste immagini è che descrivono realtà totalmente diverse dalle nostre o da quelle a cui siamo abituati. Anche parlando di una cosa così semplice come quella di leggere.

Per me che amo leggere, poter vedere fin dove una persona può “spingersi” pur di informarsi, distrarsi, conoscere, divertirsi attraverso un libro: è una fortuna.

Come dicevo prima, le citazioni sopra i pannelli con le foto, erano tutte a tema e veramente belle. Vi scrivo le mie preferite qui sotto.

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso.” Marcel Proust.

Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito.” Umberto Eco.

I libri pesano tanto: eppure chi se ne ciba e se li mette in corpo, vive tra le nuvole.” Luigi Pirandello.

Se leggete solo i libri che tutti gli altri stanno leggendo, state pensando solo ciò che chiunque altro sta pensando.” Haruki Murakami.

Leggere è sognare per mano altrui.” Fernando Pessoa.

Non posso che consigliarvi di andare, se siete a Torino, specialmente durante il Salone del Libro poterci fare un salto, vi metterà decisamente nello spirito giusto.

Vi lascio un ultima foto, il luogo dove forse potrei vivere o comunque passarci parecchio tempo: si tratta della biblioteca Real Gabinete Português de Leitura, in Brasile, che è tra le mie preferite all’interno della mostra.

Fatemi sapere se ci siete andati, se vi piace Steve McCurry o se volete consigliarmi altre mostre o altri fotografi. Tutto qui sotto nei commenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...